Intervista a Stefano e Valentina: a Villa Ghetta da sempre

Apriamo il 2018 con un’intervista.

Ho fatto 5 domande a Stefano e  Valentina, una coppia di Milano che abbiamo il piacere di avere in vacanza a Villa Ghetta Country House da sempre. Ebbene sì, ogni estate, da quando esistiamo, Stefano e Valentina sono nostri clienti.

Gli ospiti che tornano sono sempre una gran soddisfazione per chi si occupa di vacanze, ma vorrei solo provare a spiegarvi la felicità che si prova ad avere sempre, sistematicamente, lo stesso ospite in struttura da anno in anno.  Anche se non volessimo, non potremmo evitare di creare un rapporto di reciproca amicizia e questo è un piccolo esempio di quello che cerchiamo di fare coi nostri ospiti: con le persone transitate dal nostro bancone, cerchiamo sempre di creare un rapporto il più possibile empatico, di evitare il “lei” a favore del “tu”,di chiamarvi per nome piuttosto che per cognome, cerchiamo di lasciare un buon ricordo di noi e soprattutto delle vostre vacanze perchè quello che vendiamo non è “camere e colazione” ma “tempo con le persone che amate”.

VILLA GHETTA: “Eccoci qua, cari Stefano e Valentina. Vorrei iniziare col chiedervi cosa vi spinge ogni anno a tornare a “Villa Ghetta Country House”?

STEFANO E VALENTINA: “è fondamentalmente la qualità dei servizi offerti (le camere dotate di ogni comfort, il cibo, la pulizia) e la posizione strategica. Soggiornando a Villa Ghetta Country House abbiamo la possibilità di raggiungere in pochi minuti le spiagge più belle del Salento, ma anche soggiornare in un ambiente tranquillo.”

V: “Tra le tante novità introdotte in questi anni, qual è quella che preferite”

S: “Il ristorante – pizzeria in struttura è stata davvero la svolta. Dopo una giornata in spiaggia chi ha voglia di uscire? E poi, assolutamente a pari merito la piscina. L’attività di acquagym che ci avete proposto nel 2017 è stata la ciliegina sulla torta: il giusto mix tra relax e divertimento”

V: “Ma dopo tanti anni (dal 2009 n.d.r.), non avete voglia di visitare un’altra località oppure soltanto un altro hotel?”

S.”Prima di scoprire la Puglia abbiamo visitato altri posti, ma nessuno ci ha rubato il cuore come il Salento. Dopo tanti anni riusciamo ancora a scoprire spiagge nuove e sconosciute alla maggior parte dei turisti (anche grazie ai vostri preziosi consigli)e nuovi paesini da visitare. Il Salento regala sfumature diverse da anno in anno, ma anche da giorno in giorno. E poi non cambierei assolutamente struttura, “Villa Ghetta” è diventato un rito per noi, il nostro “buen retiro”.

V: “Passiamo alle critiche, cosa cambieresti a “Villa Ghetta Country House”?

S: “Assolutamente niente, sapete migliorarvi da anno in anno, perchè avete ben chiara la filosofia della crescita. Ecco, se dovessi cambiare qualcosa, avvicinerei un pò “Villa Ghetta” a Milano :-).

V: “Raccontaci un aneddoto, un episodio, una cosa simpatica accaduta qui”

S:”La cosa più bella della nostra vacanza, che si ripete da anno in anno, è il rapporto di amicizia che si crea tra i clienti. Ma una cosa che ricordo con simpatia, e che certamente ricorderete anche voi, è quando ti sei allontanata qualche minuto dalla reception e noi abbiamo dispensato consigli e informazioni su orari, menù, caratteristiche della struttura ad altri clienti appena arrivati. Non escludiamo che l’anno prossimo possiamo affiancarvi nel lavoro! ahahahah”

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento